Magazine

Seleziona Anno: Tutti 201720162015 << Back

Roberto Poggiali a Italia's got Talent

Lo stuntman Roberto Poggiali sul palcoscenico di Italia’s Got Talent
Da non mancare venerdì 1° maggio su Cielo Tv alle ore 21.10 

Roberto Poggiali ha calcato un palcoscenico d’eccezione. Roberto, grande stuntman specializzato nei quad, protagonista indiscusso dello scenario Europeo con il suo Quad Evolution, è stato scelto infatti tra i partecipanti di Italia’s Got Talent, il celeberrimo format dal successo mondiale ideato da Simon Cowell, che ha registrato 460 milioni di spettatori in tutto il mondo facendo registrare ascolti record in 55 Paesi, tra cui, ovviamente, l’Italia dove è trasmesso su Sky Uno.
 
Roberto si è presentato sul palco con il suo inseparabile quad, in un’area esterna dedicata interamente a lui e ha dato vita a un’esibizione che ha lasciato tutto il pubblico presente senza fiato.                           
Grande ammirazione per i giurati e la bellissima conduttrice Vanessa Incontrada, tanta soddisfazione per Poggiali che ha dimostrato come sempre la professionalità e la lucidità, senza mai perdere il sorriso e il contatto con il lato umano delle situazioni: «Quello che mi ha dato più gioia è essere stato accolto con tanta emozione, Vanessa Incontrada ha guardato i 100 secondi della mia esibizione terrorizzata, infatti l’area dell’esibizione era piccolissima e questo ha reso la mia performance difficile e pericolosa».
 
Luciana Litizzetto ha apprezzato molto l’esibizione di Poggiali. «E’ stata proprio lei a darmi il primo emozionante “sì” della serata e ha detto di non aver visto mai nulla di simile».
 
Claudio Bisio è stato un po’ scettico all’inizio: «credeva che sul quad ci fosse qualche strano stratagemma e trucchetto che mi facilitasse l’esibizione». Da ricordare, invece, che Roberto Poggiali utilizza per le sue esibizioni un Kymco maxxer 300 completamente originale con il peso di circa 220 kg: «Alla fine, però l’ho conquistato e mi ha proposto di fare un film insieme. Chissà se diceva sul serio? Io sono pronto a partire con lui»
 
Frank Matano, infine è quello che ha dimostrato di apprezzare di più l’esibizione di Poggiali. «Dopo essersi emozionato parecchio durante lo show, anche lui mi ha detto “sì” e ha addirittura provato a replicare le mie acrobazie, sopra il mio quad a motore spento, però! E’ stata davvero una bellissima prova che mi porterò nel cuore, specialmente per il calore dimostratomi dal pubblico presente e dalle bellissime parole della “iena” Frank Matano».
 
Roberto, da professionista e persona disponibile, non si è sottratto a foto e autografi di rito con i presenti: «Arrivare ad esibirmi a Italia’s Got Talent davanti a milioni di telespettatori è stato un importante risultato, sono passato nonostante i 15mila candidati, tra cui molti motociclisti e questo è già un grandissimo successo per me».
 
Chi volesse vedere o rivedere le acrobazie di Roberto Poggiali potrà seguire la replica della puntata su Sky Uno TV in base alla programmazione settimanale oppure su Cielo TV il giorno 01 maggio 2015 alle ore 21.10, info su www.quadevolution.it o www.facebook.com/robertopoggiali