Magazine

Seleziona Anno: Tutti 201720162015 << Back

Il cucciolo di foca Pesto

Il battesimo di Pesto, cucciolo di foca nato all’Acquario di Genova

Madrina d’eccezione dell’evento, l’attrice Veronica Pivetti. Il gruppo “Buio Pesto” ha dedicato una canzone al simatico mammifero

Sabato 18 novembre l’Acquario di Genova “ha battezzato” Pesto, il cucciolo di foca nato lo scorso 13 agosto, con un pomeriggio di festeggiamenti insieme al pubblico, intervenuto numerosissimo.

Pesto, attraverso questa festa, è entrato ufficialmente nella vasca espositiva, dove ora nuota insieme alle altre foche tra cui mamma Luna, papà Hannes, nonna Tethy e Baffo, il maschietto nato nell’estate 2016.

La madrina del cucciolo di foca è stata Veronica Pivetti. L’attrice ha aderito con entusiasmo alla proposta di fare la madrina del cucciolo e ha divulgato il progetto riguardante la conservazione della foca monaca mediterranea (Monachus monachus), specie ad altissimo rischio di estinzione, di cui la foca vitulina ospite dell’Acquario di Genova è ambasciatrice.

Durante la festa, gli esperti dell’acquario erano davanti alle vasca delle foche per spiegare alle famiglie in visita i progressi del cucciolo.
Il festeggiamento è proseguito con il taglio della torta da parte della madrina Veronica Pivetti e due momenti speciali dedicati a Pesto, il cui nome è un omaggio alla genovesità e al rinomato condimento a base di basilico.
I Buio Pesto, la più grande e divertente band dialettale ligure degli ultimi 20 anni, hanno eseguito un brano inedito appositamente composto per il cucciolo di foca, dal titolo “Il piccolo Pesto”. Autori della canzone sono Massimo Morini e Massimo Bosso.
Altro momento speciale della festa è stata la sfida Genoa Pesto World Championship, ovvero il Campionato Mondiale del Pesto organizzato ogni due anni dall’Associazione Culturale dei Palati Fini. In occasione del battesimo di Pesto non poteva mancare una sfida estemporanea a colpi di mortaio e pestello, in attesa dell’appuntamento ufficiale della manifestazione, previsto a marzo 2018. Tre gli sfidanti scelti tra lo staff dell’Acquario, il presidente Beppe Costa, il medico veterinario Nicola Pussini e Maurizio Capriolo, parte dello staff che si è preso cura del cucciolo fin dalla sua nascita. La sfida, finita pari merito, è stata accompagnata dalle note dell’ “Inno del Pesto” eseguito dagli autori stessi, i Buio Pesto.

Le iniziative per seguire la crescita del cucciolo
Fino al 29 novembre l’Acquario di Genova invita il suo pubblico a un’ulteriore iniziativa online che consente di seguire la crescita del piccolo giorno per giorno e partecipare al concorso “Piccoli cuccioli crescono”.
Collegandosi a questo link e compilando la scheda d’iscrizione, si partecipa all’estrazione finale che comprende diversi premi. Chi partecipa riceve immediatamente uno sconto di 5 euro per visitare la struttura e conoscere il cucciolo.
Il primo premio in palio è un pacchetto che comprende una favolosa esperienza “A tu per tu” con Pesto attraverso il tour guidato “L’esperto con te” e 4 abbonamenti annuali Acquariopass per venirlo a trovare 365 giorni all’anno.
Sono previsti come ulteriori premi nove kit di 2 abbonamenti “ACQUARIOPASS” ciascuno per l’ingresso all’Acquario di Genova.

Nello stesso periodo, sulla pagina Facebook dell’Acquario di Genova e sul sito www.acquariodigenova.it, i fan possono seguire quotidianamente la storia e la crescita di Pesto, ricevere informazioni sulla biologia delle foche e sui progetti di conservazione delle specie a rischio.