Magazine

B Motor Show: modalità experience

B Motor Show: modalità experience
Tante iniziative per il pubblico a Lariofiere
Bolidi 2, 3 e 4 ruote, “Guida al buio”, supercar, MotoGp, musica e Grande Fratello

Nel weekend debutta B Motor Show, l’evoluzione della kermesse motoristica più effervescente del territorio, che quest’anno si appresta a soffiare sulla sesta candelina della festa dei motori.
«Abbiamo lavorato per dare una svolta e creare una nuova fase per questa manifestazione, che molte soddisfazioni e divertimento offrirà al pubblico e agli espositori» dice il direttore del B Motor Show Giuseppe Lorito. 
L’evento espositivo B Motor Show torna a Lariofiere di Erba il prossimo weekend, sabato 17 e domenica 18 marzo, per una 2 giorni ricca di eventi e proposte per gli amanti delle 2, 3 e 4 ruote. Tantissime le novità in serbo per il pubblico di appassionati, che troverà in fiera il meglio del mercato automotive accompagnato da tanti nuovi show, esibizioni e contest.

ANTEPRIME NAZIONALI:

In anteprima al B Motor Show sarà esposta la nuova Audi A7, rivoluzione della categoria Gran Turismo.
È una vettura caratterizzata da un profilo dinamico, vasta digitalizzazione unita al piacere sportivo di guida. Audi si è superata unendo design e tecnica in un unico modello.
Sempre in anteprima nazionale la nuova Seat Leon Cupra. Per la prima volta in Italia verrà svelata a Lariofiere di Erba il primo dei 30 esemplari destinati a tutta la Penisola, disponibile esclusivamente con il motore da 300 CV e cambio automatico DSG. Seat Leon Cupra è un’auto che segna la linea di demarcazione con il passato. 
Grande novità, l'Honda Forza 300 2018, che sarà subito protagonista al B Motor Show, dove verrà esposto il modello del nuovo scooter medio premium di Honda. Se siete interessati a questa novità 2018, sapete dove toccarla con mano.
 
DA VEDERE:
AUTO:
Ma le novità non finiscono qui: tutta da ammirare Volvo XC40, suv compatto a marchio Volvo, nominata Auto dell'Anno 2018 a poche ore dall'inizio del Salone dell'Automobile di Ginevra.
 
Inoltre, sarete accolti dall’avanguardia della tecnica dei quattro anelli Audi con le sportivissime Audi RS5 e RS4. Il gruppo Volkswagen presenterà anche la nuova Seat Ibiza, proclamata seconda auto dell’anno; particolare vivacità della casa automobilistica tedesca che sarà rappresentata in fiera anche da T-Roc,  
il nuovo crossover compatto Volkswagen. 
 
In risposta al gruppo tedesco, Alfa Romeo sfoggia Stelvio Quadrifoglio, che con il suo stile unico, rappresenta l'eccellenza e l'innovazione più emozionante dell’Alfa Romeo. 

Direttamente dal 1964 arriverà l’icona del mercato americano: l’intramontabile Mustang, che ha incantato intere generazioni, presenta uno stile inconfondibile e garantisce prestazioni eccezionali, eleganza ed efficienza senza paragoni.
Nei padiglioni di Lariofiere di Erba, si potrà ammirare la Bugatti Veyron. Ma non è finita qui, si potranno anche vedere una Ferrari 488 GTB, una Lamborghini Superveloce e una Maserati Mc Stradale Centenario.
Tante altre le altre novità da scoprire nei padiglioni.

MOTO: 
Le due ruote della MotoGp, con ben tre moto: la Ducati MotoGp 2018 di Andrea Dovizioso, la Honda RCV213V di Marc Maquez e la Yamaha M1di Maverik Vinales. Inoltre, sul maxi schermo del Lariofiere alle 17 di domenica si potrà vedere la prima gara del campionato di MotoGp. In fiera i modelli verranno esposti i modelli speciali numerati della MV Turismo veloce RC 2018, MV Brutale 800 Pirelli, MV Brutale 800 RC e la MV F3 800RC. Inoltre, si potrà ammirare la Classic Crome 500 della casa motoristica Royal Enfiel e la novità del 2018 la Himalain.
Tutte le 2 ruote da ammirare, tra queste la Suzuki V-Strom e la Fantic con la nuova Caballero. Imperdibile la Ducati Desmosedici GP17, accompagnata da Panigale V4, Panigale 959 Corse, Multistrada 1260, Scrambler 100. Inoltre, Harley-Davidson proprio quest’anno raggiunge e festeggia il traguardo del 115° anniversario e festeggerà direttamente al B Motor Show.
Tra i padiglioni una grande area teasing, con le auto nuove dei maggiori brand internazionali, luccicanti per ammaliare gli acquirenti. Tutte insieme, pronte a confrontarsi e sfidarsi, in un gran premio virtuale tra prezzi, optional, finanziamenti e promozioni.

DA PROVARE
Per il 2018 ecco una vera e propria svolta su un evento esperienziale quella voluta dal direttore della kermesse Giuseppe Lorito, che per la prima volta garantirà ai visitatori di vivere l’emozione della “guida al buio”.  Al volante con gli occhi chiusi, un brivido che corre nella schiena, ma tutto naturalmente avviene in sicurezza grazie a una particolare maschera. 
Vivere questa esperienza avrà un doppio significato, perché consentirà anche di raccogliere fondi per iniziative benefiche, come in tante altre attrazioni del B Motor Show.
Cos’è la “GUIDA AL BUIO®”? Chiunque, in totale sicurezza, può provare le sensazioni e le emozioni di guidare un'automobile “AL BUIO”, indossando una maschera oscurata e con il solo aiuto della "voce guida" di un pilota istruttore certificato che fornisce le indicazioni necessarie per condurre l’autovettura lungo il circuito. Un’esperienza unica ed emozionante. 
Per chi non se la sentisse di mettersi al volante al buio, ecco i test drive con gli esperti di guida sicura e i veicoli di ultimissima generazione con sistemi di frenata automatica con il bloccaggio delle ruote.
Nell’area Automobile Club Como, ecco l’iniziativa "Zero Alcool Zero problemi... per una guida responsabile" rivolta ai giovani. Nello spazio ACI verrà allestito il "percorso ebbrezza", nel quale dovrà tentare di muoversi con particolari occhiali che simulano una gradazione di 0,5°/1,5° di tasso alcolemico.
Molte novità a due ruote da provare con test drive gratuiti e dedicati.
Anche nella sesta edizione del B Motor Show, i piccoli visitatori della kermesse motoristica, potranno provare l'ebbrezza di un giro in sella alle moto, mentre i più grandi possono stare a bordo pista ad ammirare le prodezze di questi piccoli grandi campioni. 

Infatti, il 17 e il 18 marzo, Lariofiere, i piloti esperti della scuola affiancheranno chi vorrà avvicinarsi per la prima volta ad una due ruote.

FIERA VIRTUALE:
Tanto futuro, tanta auto 4.0 al B Motor Show verso una fiera che diventa sempre più virtuale ed esperienziale. Da un’idea di Giuseppe Lorito verrà presentata quest’anno proprio la prima esperienza di fiera virtuale, che avrà lo scopo di restare aperta per i visitatori.  
Sul web il B Motor Show troverà un ruolo da protagonista creando un incontro tra business e relazioni unico al mondo.

PERSONAGGI:
Sabato arriverà il vlogger Konrad, poi il pilota romano di WSBK-Superbike Davide Giugliano già vincitore della Superstock 1000 Fim Cup il “gentleman driver” svizzero, così viene definito nel mondo dei motori, Stefano Mella, che ha esordito nel mondo dei rally più di vent’anni fa come navigatore per passare poi alla guida con auto delle maggiori case automobilistiche. 
Sabato le interviste del dj Silver, tra le moto Ducati e Honda, mentre i virtuosismi di Poltrosax, alias Andrea Poltronieri, musicista già in tour con gli Stadio, Sergio Sgrilli e Paolo Cevoli allieteranno il pubblico dei due giorni. 
Domenica sarà la volta di Mia Cellini madrina del GF 13, che intratterà il pubblico e i candidati per l’edizione 2018 del Grande Fratello

SHOW:
Inoltre, quest’anno vogliamo gettare lo sguardo oltre i confini della provincia. Per questo abbiamo deciso con entusiasmo di ospitare nella nostra location le selezioni del “Grande Fratello” animate dalla madrina del GF 13. Durante la giornata di domenica si svolgeranno le selezioni del celeberrimo format televisivo, con la partecipazioni di guest star e tantissimi ragazzi pronti al debutto televisivo sulle reti Mediaset.
Durante la due giorni dedicata ai motori, tante le dimostrazioni dello stunt rider Maurizio Pera Perin che in sella a due moto stradali, a una Pit Bike e a un Buggy eseguirà diverse evoluzioni. Lo stunt rider ufficiale anche del Motor Show di Bologna sarà presente nell’area esterna di Lariofiere sabato 17, alle 11.30 – 14.30 – 17.30, e domenica, alle 11.30-13.30-15.30-17.30.

CUSTOM:
Il B Motor Show naturalmente non può prescindere da auto e moto mozzafiato, con una grande attenzione al settore custom, grazie anche alla regia di Andrea Balossi. Ci sarà un intero padiglione dedicato, che proporrà anche accessori e mondo tattoo.

AREA ESTERNA: 
Tra tutte le novità in ambito di motori, all’esterno non mancherà l’area test drive e food. Rombo di motori, marmitte che scoppiettano, odore di benzina e di miscela, mani sporche di grasso. Nell’area esterna, tra un’esperienza e l’altra si potrà gustare con gli amici una straordinaria collezione di birre artigianali. Al B Motor Show arriva la celebre Route 66 con il Motoclub comasco dei Pirati e la passione del mondo dei tatuaggi.
Immancabile e richiestissima la presenza delle minimoto della Scuola di Motociclismo di Como.
Momento da non perdere: domenica 18 marzo la Scuola di Motociclismo presenterà alle 11 il nuovo team per il campionato Minimoto: una squadra di sei piloti formata da Giacomo Noto, Mattia Carente, Valentino Sponga, Michael Diodato e Giacomo Argenterio.

SOLIDARIETA’
Immancabile il sostegno alla Fondazione Marco Simoncelli, che nasce con la volontà di scendere in pista a favore dei soggetti più deboli sostenendo progetti umanitari e collaborando attivamente con iniziative di Enti ed Istituzioni pubbliche e private in ricordo di Sic, simbolo concreto dei valori morali di cui Marco è stato ambasciatore autentico.
sincero.

NUMERI:
Il B Motor Show fa da sempre registrare numeri da record. E’ dal 2015 che la manifestazione porta ad Erba più di 23mila visitatori a edizione. La kermesse motoristica lombarda registra una media di 100 espositori, 20 marchi moto, 30 marchi auto. Numeri e contenuti che attraggono il pubblico dalla Lombardia e dalla Svizzera: il Canton Ticino, le provincie di Como, Lecco, Sondrio e Monza Brianza sono predominanti.  
B Motor Show 2018 sarà un’edizione imperdibile.

BIGLIETTI:
Da acquistare sul sito www.bmotorshow.it i biglietti per evitare la fila in cassa. Inoltre, sempre sul sito potrete scoprire tutte le promozioni: dai pacchetti famiglia (2 adulti +2 ragazzi=24 euro; 2 adulti +1 adulti=20 euro)
Riduzioni per chi è in possesso del biglietto della partita del Calcio Como, o per chi è socio ACI Como e Lecco o per chi possiede la tessera RIVS.
Biglietto intero 10 euro , riduzione 8 €, disabili e bambini fino agli 11 anni ingresso gratuito.

Per informazioni e programma completo:  www.bmotorshow.it