Magazine

Seleziona Anno: Tutti 201720162015 << Back

A Schignano il Vicolo Poldo

Schignano da venerdì 11 a domenica 13 agosto si svolgerà il concorso artistico
più longevo del Comasco, Vicolo Poldo, che quest'anno giunge alla sua 43esima edizione.

In Valle Intelvi fervono i preparativi della kermesse dedicata, quest'anno, a Ico Parisi, 
il celebre designer italiano, ricordato in occasione del centenario della sua nascita.
Vicolo Poldo, arricchisce il suo calendario espositivo, organizzando alcuni momenti speciali.

Dopo l’inaugurazione di venerdì 11 agosto alle ore 21 al Centro Polivalente di Schignano, in programma per sabato 12 alle 21, una conferenza su Ico Parisi tenuta dall’esperta Roberta Lietti.

Ico Parisi, oltre ad essere stato uno dei designer più apprezzati è stato anche un artista puro in quanto applicava le sue doti in molti campi, come la fotografia, la pittura. 
Un altro omaggio a Ico arriverà dalle opere che verranno esposte a Schignano dell’artista Giulio Mantovani, che ha collaborato con il progetto artistico del concorso.

Il programma prevede anche la presenza della musica tradizionale de “la fugheta”. 
Ancora sabato 12 agosto dalle 11 un nuovo momento speciale nelle vie del vicolo. 

Alle 14 partirà il laboratorio dedicato ai bambini al Centro Polivalente: “il Vicolino”   spazio dedicato ai più giovani.

Gli eventi collaterali al concorso continuano con l’aperitivo in rima di domenica 13 alle 18 quando il poeta Vito Trombetta  reciterà alcune poesie.

Alle 20.45 di domenica 13 avverranno le premiazione del Vicolino e alle 21 saranno premiate le opere in concorso. 
La presidente di giuria del concorso sarà Roberta Lietti, affiancata dal critico d’arte Roberto Borghi e dall’editore Enzo Pifferi
Durante il momento delle premiazioni sarà presente anche il gallerista Jean Blanchaert che darà il suo personale parere alle opere.

Sarà attivo anche un angolo gastronomico

Il Vicolo Poldo è un concorso di pittura, acquarello, scultura e poesia 
promosso dal Comune e dalla Biblioteca di Schignano con il patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia di Como, della Comunità Montana 
e si realizza grazie al supporto di numerose associazioni turistico-culturali del territorio Lario-Intelvese.
La rassegna è composta da due sezioni: “Opere in concorso” per chi vuole farle giudicare da una giuria di esperti e l'altra invece è per le “Opere fuori concorso”.
La manifestazione è tra le più antiche della regione e vuole promuovere la cultura e le tradizioni locali. 
L’evento si svolgerà per la maggior parte al Centro Polivalente del Comune e come da antica tradizione nel piccolo borgo di Retegno, all’interno del Comune di Schignano Intelvi. 
Nel Vicolo Poldo si realizzeranno anche esibizioni estemporanee di pittura e realizzazioni di scultura in legno ad opera dei mascherai di Schignano. 
Esibizioni ed opere estemporanee renderanno magica l’atmosfera agli occhi di chi percorrerà il Vicolo ad ogni ora del giorno tra l’11 e il 13 agosto.